ATTACCHI DI PANICO

T. chiede una consulenza psicologica perché le è accaduto di avere degli attacchi di panico e di essere particolarmente ansiosa quando deve affrontare determinate situazioni. In particolare, la paziente riferisce che pur studiando molto per sostenere gli esami all’università, quando sta per giungere il giorno dell’esame inizia a sentirsi via via sempre più agitata. L’ansia […]

Leggi

L’AUTOLESIONISMO

Si parla di autolesionismo quando una persona si causa del male in modo deliberato, ripetitivo, impulsivo ma non letale. Le modalità più frequenti sono: tagliarsi, graffiarsi, strapparsi croste o interferire con la guarigione di ferite, bruciarsi, pizzicarsi, provocarsi infezioni, inserire oggetti in ferite, procurarsi lividi e ferite, strapparsi i capelli, sbattere la testa o altre parti del corpo contro il muro, e altre forme di dolore fisico auto inflitto.

Leggi

NORMALITA’ E PATOLOGIA

Possiamo dire che la differenza tra normalità e patologia dipende sostanzialmente dall’intensità con cui si manifesta un comportamento o uno stato emotivo e dalle conseguenze che esso ha sulla vita della persona, se il suo effetto e utile o disturbante.

Leggi

I disturbi psicologici nell’adolescenza

Il periodo di transizione dall’infanzia alla vita adulta è molto intenso, l’adolescente si trova ad affrontare avvenimenti e situazioni a lui sconosciuti ai quali deve sapersi adattare; deve cioè risolvere il problema dell’identità personale, sociale e sessuale.

Leggi

FRUSTRAZIONE E CONFLITTO

Il conflitto è una costante della storia umana, l’etimologia del termine ha a che vedere con la presenza concomitante di istanze differenti (motivazioni, desideri, idee, sentimenti) all’interno della persona o fra gruppi di individui.

Leggi
Dott.ssa Monica Di Girolamo
Invia via WhatsApp