L’ISTERIA DI CONVERSIONE

L’isteria di conversione o conversione somatica è una malattia in cui i disturbi psicologici e l’ansia che ne deriva, sono convertiti o trasformati in sintomi organici.

Leggi

IL CARATTERE OSSESSIVO

Le nevrosi ossessive sono costituite da reazioni emotive caratterizzate dall’intrusione di pensieri insistenti, continui e non desiderati, o da spinte ad agire anch’esse indesiderate, le cosiddette coazioni.

I tratti del carattere ossessivo possono presentarsi in forma appena sfumata e, a volte, anche utile alla persona; la loro massima esagerazione porta invece, disagi e limitazioni, a volte gravissimi.

Leggi

LE REAZIONI FOBICHE

Ci sono persone che di fronte a situazioni non pericolose hanno reazioni abnormi di paura e di panico, siamo di fronte a quella che viene chiamata “fobia”, ovvero paura, timore, avversione e quindi fuga.

Leggi

LE MANIFESTAZIONI INDIRETTE DELL’ANSIA

L’ansia può trovare vari modi di espressione , spesso l’individuo che ne soffre cerca di erigere delle difese nei confronti di essa convertendola o tramutandola in varie manifestazioni. Così accade che l’ansia si possa organizzare attorno a sintomi diversi;

Leggi

L’AUTOLESIONISMO

Si parla di autolesionismo quando una persona si causa del male in modo deliberato, ripetitivo, impulsivo ma non letale. Le modalità più frequenti sono: tagliarsi, graffiarsi, strapparsi croste o interferire con la guarigione di ferite, bruciarsi, pizzicarsi, provocarsi infezioni, inserire oggetti in ferite, procurarsi lividi e ferite, strapparsi i capelli, sbattere la testa o altre parti del corpo contro il muro, e altre forme di dolore fisico auto inflitto.

Leggi

L’ANSIA: UN INQUIETANTE COMPAGNA

L’ansia è un fenomeno tanto diffuso e comune nella vita quotidiana odierna, per certi aspetti ed entro certi limiti essa ha una funzione costruttiva nella vita della persona, infatti rappresenta la consapevolezza dei propri limiti, della propria impotenza e vulnerabilità di fronte a situazioni della vita nuove e inaspettate e spesso desiderabili.

Leggi

NORMALITA’ E PATOLOGIA

Possiamo dire che la differenza tra normalità e patologia dipende sostanzialmente dall’intensità con cui si manifesta un comportamento o uno stato emotivo e dalle conseguenze che esso ha sulla vita della persona, se il suo effetto e utile o disturbante.

Leggi

LO SVILUPPO DELLA PERSONALITA’

Cosa influisce maggiormente sullo sviluppo della personalità del bambino? a questo interrogativo la psicologia prova a dare risposte fondate sull’esperienza clinica.

Leggi
Dott.ssa Monica Di Girolamo
Invia via WhatsApp